Intralipolisi non chirurgica

Si tratta di una tecnica innovativa per la riduzione non chirurgica delle adiposità localizzate: prevede la semplice iniezione nel grasso sottocutaneo di sostanze (fosfatidilcolina e acido desossicolico) atte a provocare la rottura della membrana delle cellule adipose (adipocitoclasia).

La metodica si è dimostrata molto efficace per il trattamento dell’adiposità localizzata a livello di:
• addome
• fianchi
• regione bitrocanterica
• interno coscia e ginocchio
• braccia
• plica toracica
• zona sottomentoniera (doppio mento)

In genere sono necessarie 5-6 sedute a distanza di circa 20-30 giorni l’una dall’altra. Durante una prima visita il Medico valuterà la durata del trattamento e la frequenza delle sedute.